Monte Argentario

Monte Argentario è un comune totalmente montano in provincia di Grosseto (Regione Toscana). L'altimetrica di Monte Argentario è "Collina litoranea" ed ha una altitudine di 5 mt.

Stemma

Stemma Comune Monte Argentario

Numero abitanti di Monte Argentario

In numero di abitanti di Monte Argentario è 12.997 su una superficie di 60.29 KM quadrati
con una densità di 216 abitanti per km/quadrato.

Come si chiamano gli abitanti di Monte Argentario

La denominazione degli abitanti di Monte Argentario è Argentarini, Santostefanesi, Portercolesi

Festa Patrono di Monte Argentario

La festa per il santo patrono di Monte Argentario Erasmo di Formia, Sant'Erasmo, Santo Stefano (martire), santo Stefano, si festeggia la data 2 giugno

News

    Nessuna notizia

Twitter

Ricerche correlate:

  • monte argentario foto
  • monte argentario hotel
  • monte argentario comune
  • monte argentario alberghi
  • monte argentario agriturismo
  • monte argentario meteo
  • comune monte argentario grosseto
  • monte argentario cap
  • monte argentario mappa
  • monte argentario webcam
  • hotel monte argentario toscana
  • monte argentario toscana
  • monte argentario camping
  • monte argentario spiagge
  • monte argentario tc
  • monte argentario italy
  • monte argentario golf
  • monte argentario mare

Codice Regione: 09

Codice Provincia: 053

Codice Comune: 053016

Nome: Monte Argentario

comune-capoluogo: 0

Altimetrica: Collina litoranea

Altitudine: 5

Litoraneo: 1

Montano: Totalmente montano

cod-lavoro: 283

den-lavoro: ORBETELLO

Superficie: 60.29

Popolazione: 12.997

Sindaco: Arturo Cerulli

Superficie: 60.29

Abitanti: 12997

Prefisso: 0564

Sottodivisioni: Cala Moresca, Cala Piccola, Carrubo, Porto Santo Stefano, Porto Ercole, Pozzarello, Santa Liberata, Sbarcatello, Terrarossa

nome abitanti: Argentarini, Santostefanesi, Portercolesi

patrono: Erasmo di Formia, Sant'Erasmo, Santo Stefano (martire), santo Stefano

festivo: 2 giugno

sito: http://www.comunemonteargentario.it/

Sito ufficiale

Monte Argentario
Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.